Sia che tu abbia appena iniziato, sia che tu abbia fatto il giro del blocco e viceversa, il marketing farà sempre parte della tua attività.

Il marketing è ampio. Non è solo una pubblicità ma quando parli con qualcuno della tua azienda, quello è marketing.

Quando invii un’email con la firma della tua azienda, si tratta di marketing. Quando tenete un talk Meetup locale o partecipate a un podcast sulla vostra esperienza, questo è marketing. Ed è fondamentale per il successo della tua attività!

Ma il marketing può essere davvero spaventoso se indossi già un milione di cappelli nella tua azienda con avvio automatico. Oppure può essere incredibilmente confuso se hai digitato “Come commercializzare la mia attività” in Google più di 10 volte e hai chiuso immediatamente la finestra del browser. Abbiamo messo insieme alcuni dei canali di marketing più efficaci per il tuo business online, insieme ad alcuni suggerimenti extra su come usarli.

Effective marketing channels for your online business

Ma prima, perché dovresti commercializzare la tua attività?

Se le persone non conoscono il tuo prodotto o la tua attività, come puoi essere considerata un’opzione? Non puoi essere considerato. E senza marketing, non sarai preso in considerazione.

Se offri un prodotto o un servizio digitale che risolverà un problema per molte persone, devi comunicarglielo. Devi generare consapevolezza della tua attività e del tuo marchio. Devi educare le persone su ciò che esattamente offri, perché è prezioso (o più prezioso di altre opzioni simili o concorrenti) e su come migliorerà la loro vita quando lavorano con te. Ecco perché il marketing è fondamentale.

A chi dovresti commercializzare la tua attività?

Vendete un prodotto digitale che altre aziende useranno (B2B – Business to business)? Oppure vendi un prodotto digitale destinato a un utente finale (B2C – Business to consumer)? Il tuo prodotto è rivolto a madri, padri, bambini o nonni? Il tuo servizio di consulenza è adatto all’industria del software o sei un life coach? Conoscere il pubblico è fondamentale per decidere quali canali di marketing è necessario approfondire.

Tutti i dati esistenti che hai sui tuoi attuali clienti ti aiuteranno a definire chi sono i tuoi clienti. Non hai dati? Mettiti in contatto con il tuo pubblico esistente per saperne di più:

Conduci un breve sondaggio con diverse domande che ti aiuteranno a scoprire chi è il tuo pubblico e a inviarlo via e-mail.
Impegnarsi con loro. Parla con una manciata di clienti uno contro uno. Conosciamoli. Discuti e scopri i loro obiettivi e le loro lotte.

Potresti anche scoprire quali canali di marketing utilizzano i tuoi clienti esistenti, il che potrebbe aiutarti a decidere se utilizzare tali canali per raggiungere nuovi potenziali clienti.
Una volta che avrai una migliore comprensione di chi sta già utilizzando il tuo prodotto, sarai in grado di dipingere un quadro di chi è il tuo cliente ideale. Alcuni canali ti consentono di indirizzare un pubblico specifico in modo da poter utilizzare in modo più efficace il marketing per attirare i tuoi clienti ideali.

Aspetta … cosa sono i canali?

I “canali” di marketing sono anche chiamati “mezzi” dalle agenzie pubblicitarie e dei media. In sostanza, è il mezzo o il metodo utilizzato per distribuire un messaggio a un pubblico specifico.

Quasi tutti i canali e i media possono essere classificati in tre gruppi: a pagamento, di proprietà e guadagnati.

I canali / i media a pagamento sono servizi e posizionamenti che sono stati letteralmente pagati. Hai il controllo del contenuto presente negli spazi a pagamento, ma non sei il proprietario dello spazio.
I canali di proprietà sono direttamente influenzati da te. Hai il controllo di ciò che va dove e di come la tua attività è rappresentata in quello spazio. Possiedi lo spazio (o l’account, in alcuni casi).

I media guadagnati sono gratuiti, ma non sono controllati da te. Viene dato a discrezione degli altri. Ed è l’esposizione più preziosa che puoi ottenere.
Diamo un’occhiata ad alcuni dei canali di marketing più efficaci per le attività online in ciascuna di queste categorie.

A Pagamento

SEM (Search Engine Marketing)

Search Engine Marketing (SEM) è pubblicità a pagamento attraverso i motori di ricerca. Gli annunci che promuovono la tua attività verranno visualizzati quando determinate parole chiave o frasi vengono ricercate dagli utenti dei motori di ricerca. Probabilmente li hai già visti prima, sembrano così:

Search engine marketing ad example

SEM è eccellente per aumentare la consapevolezza. Può anche influenzare indirettamente le classifiche del tuo sito. Gli annunci a pagamento sui motori di ricerca incoraggiano i clic e i clic possono aumentare l’esposizione. Ciò potrebbe includere collegamenti da altri siti, condivisione e così via; queste cose aumentano il tuo ranking di ricerca organico. Sia Google che Bing dispongono di strumenti per aiutarti a creare annunci.

Suggerimenti per il marketing sui motori di ricerca:

Fai qualche ricerca su parole chiave e frasi relative alla tua attività e al tuo settore.
Crea un elenco di parole chiave e frasi e inizia la ricerca. Che tipo di risultati ottieni? Ci sono altri inserzionisti che hanno come target le stesse parole chiave? I tuoi concorrenti saltano fuori quando cerchi queste frasi? A quali frasi corrispondono? Sono queste frasi che desideri utilizzare per aumentare il traffico sul tuo sito Web?

Se sei disposto a provare SEM, puoi iniziare in piccolo per vedere come va. Non è prevista una spesa minima e puoi sospenderla in qualsiasi momento per interrompere la spesa (dovrai ovviamente pagare ciò che hai speso).

Tieni presente che la pubblicazione di un annuncio per un giorno per $ 1 probabilmente non ti dirà molto sul successo della tua attività SEM. Se è possibile, prova a pubblicare diversi annunci per alcuni mesi per vedere come si comportano.
Curiosità: gli annunci SEM non sono interessati dal software di blocco degli annunci che nasconde gli annunci display per gli utenti sia su dispositivi mobili che desktop.

Retargeting / remarketing

Il retargeting è un canale a pagamento che ti aiuta a convertire gli “acquirenti di finestre” in clienti acquirenti. Tiene traccia e indirizza le persone che hanno già visitato il tuo sito Web dopo che hanno lasciato il tuo sito Web. Il retargeting mostra a queste persone un annuncio pubblicitario per il tuo prodotto o azienda. Queste persone sono probabilmente già interessate al tuo prodotto, poiché hanno già visitato il tuo sito web.

Un annuncio display è generalmente un’immagine, che può contenere elementi grafici e testo. Esistono varie dimensioni e formati poiché i siti Web vendono vari posizionamenti di annunci sulla loro homepage e pagine di contenuti. Ecco un esempio di annuncio display / banner display:

I servizi di retargeting attingono a grandi reti pubblicitarie con un numero enorme di siti Web che vendono spazi pubblicitari sui loro siti. Questi siti Web vengono quindi suddivisi in categorie per facilitare il targeting. La Rete Display di Google ha una delle più grandi reti display al mondo.

Placements

Molti servizi di retargeting hanno un’opzione pay-as-you-go, quindi puoi scegliere quanto spendere o quanto spendi. Questo ti consente di entrare e uscire dal retargeting se vuoi prenderlo per un test drive prima di impegnarti come parte della tua strategia a lungo termine.

Suggerimenti per il retargeting / remarketing:

Offrire un codice sconto o un coupon in un annuncio con targeting è più probabile che converta un “vetrina” in un cliente pagante: “Torna indietro e risparmia il 10%!

Fatto non così divertente: gli annunci display sono interessati dal software del browser del blocco degli annunci, che nasconde gli annunci display per gli utenti sia su dispositivi mobili che desktop. La penetrazione del blocco degli annunci sta crescendo, ma non è la norma. Tieni presente che il software di blocco degli annunci è un fattore se stai cercando di investire nel retargeting.

Marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione è un canale a pagamento che porta altre persone nella tua attività per aiutarti a promuoverlo. Con alcuni termini e condizioni fermi in atto, è incredibilmente a basso rischio e altamente efficace.

Ecco i passaggi di base:

Assumi persone per diventare affiliate

Gli affiliati promuovono il tuo prodotto tramite un link / URL affiliato al tuo sito web (l’affiliato viene monitorato attraverso questo link). Condividono il collegamento con persone che conoscono o attraverso i propri canali di marketing.

Se un potenziale cliente fa clic sul link dell’affiliato e completa correttamente un acquisto sul tuo sito Web, all’affiliato viene pagata una commissione.
Gli affiliati non ricevono una commissione fino al completamento di una vendita, il che significa che non li paghi nulla fino a quando un cliente indicato non acquista il tuo prodotto.

Suggerimenti di marketing di affiliazione:

Dedica un po ‘di tempo alla ricerca per determinare quale tipo di soluzione di marketing di affiliazione funzionerà meglio per te. È possibile eseguire un programma di affiliazione ospitato sul proprio sito Web oppure utilizzare una soluzione di terze parti.

Non impostare un tasso di commissione troppo alto da perdere. Hai anche le bollette da pagare!
Se hai una politica di rimborso per il tuo negozio, paga le commissioni di affiliazione solo dopo che la politica di rimborso è passata. Ciò significa che puoi rifiutare una commissione di affiliazione se un cliente a cui ha fatto riferimento richiede un rimborso.

Puoi inserirlo nei termini e nelle condizioni di affiliazione.
Se stai eseguendo un sistema di affiliazione ospitato da solo, rivedi attentamente le tue applicazioni di affiliazione. Assicurati che i tuoi affiliati siano adatti alla tua attività.

Marketing via email

L’email marketing è uno dei canali di marketing di proprietà più popolari. Inserendo un modulo di iscrizione sul tuo sito e collegandolo a un servizio di email marketing, puoi raccogliere gli indirizzi e-mail dei potenziali clienti. La creazione di una mailing list di persone che sono interessate ai prodotti che vendi o ai servizi che offri ti dà un pubblico con cui interagire su base continuativa.

L’email marketing è efficace per numerosi motivi:

L’e-mail è uno dei metodi di comunicazione più utilizzati.
Quasi tutti gli utenti di posta elettronica controllano la propria posta elettronica ogni singolo giorno
Controlli il contenuto incluso nell’e-mail, in modo che i messaggi personalizzati possano essere comunicati a gruppi specifici di persone, in momenti specifici della giornata, in posizioni specifiche.

  • È più personale di altri canali
  • È conveniente e può essere completamente gratuito da usare
  • Le persone nella tua mailing list sono convalidate: ti hanno fornito il loro indirizzo e-mail in modo che tu possa comunicare direttamente con loro.

Suggerimenti per l’email marketing:

Utilizza un servizio di email marketing come MailChimp, Aweber, ActiveCampaign (solo per citarne alcuni). Le funzionalità fornite renderanno la tua email marketing più snella e più facile da gestire. Inoltre, forniscono report e dati in modo da poter vedere come stanno andando le tue e-mail.

Utilizzare le e-mail per informare il pubblico o i clienti di notizie, aggiornamenti, vendite e contenuti. Resta in contatto con loro su base regolare per tenere alta la tua attività e aumentare la tua consapevolezza.

Piattaforme di social media

I social media sono un altro canale di proprietà che ti consente di stabilire connessioni con le persone. Offre l’opportunità di discutere con i tuoi follower o clienti in tempo reale o quasi in tempo reale e alcune persone preferiscono interagire con le aziende sui social media per un’esperienza più personale. Puoi comunicare rapidamente alle persone che ti seguono in massa o direttamente alle persone inviando loro un messaggio. Ed è gratuito creare un account e iniziare a pubblicare!

La maggior parte dei canali delle piattaforme di social media ha anche dati sul pubblico eccellenti, che puoi utilizzare per saperne di più sugli interessi e sui comportamenti delle persone che seguono la tua attività. Alcuni canali di social media hanno anche offerto opportunità pubblicitarie per estendere ulteriormente la tua portata a un pubblico estremamente mirato.

Suggerimenti sui social media:

Non bombardare i tuoi follower con un flusso costante di post. Per molte persone, i social media sono un mezzo per rimanere in contatto con le persone che conoscono: utilizzalo per creare una connessione con i tuoi follower.

Fai attenzione a ciò che pubblichi sui social media: tutto ciò che dici è un riflesso di te e della tua attività.
Proteggi le maniglie dei social media per il tuo nome o la tua ragione sociale non appena puoi. Prendili sulle piattaforme popolari, come Facebook, Twitter e Instagram (se è giusto per te). In alternativa, crea un handle il più vicino possibile al nome della tua attività. Non sai mai quando potresti voler iniziare a utilizzare quell’account!

Il tuo sito web

L’unico canale su cui hai più controllo è il tuo sito web. E avere le giuste informazioni sul tuo sito web determinerà se un visitatore resta o va. Quante volte hai aperto il sito Web di una società solo per chiuderlo quasi all’istante, perché 1) non era pertinente a quello che stavi cercando, oppure 2) non era abbastanza attraente per te da voler rimanere?

Il tuo sito Web è la tua casa su Internet. Il volto principale della tua attività. È anche il luogo in cui trasformi i visitatori in clienti.

Il tuo sito web dovrebbe fornire informazioni importanti su ciò che fai o vendi.
Dovrebbe dettagliare il valore che offri e i problemi che i tuoi prodotti risolvono (i vantaggi).

Scopri le basi dell’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Assicurati di utilizzare le frasi nei tuoi contenuti (incluse pagine di prodotti, articoli di blog, video e podcast trascritti, ecc.) Che i tuoi clienti ideali utilizzerebbero nei motori di ricerca per migliorare il tuo ranking di ricerca organico.

Assicurati che il tuo servizio clienti e il processo di supporto siano utili e utili per i clienti. L’assistenza clienti o il servizio di per sé è un altro “canale” di marketing, sebbene nella maggior parte dei casi vivrà sul tuo sito web. Questo punto di contatto essenziale per i tuoi clienti può creare o interrompere una relazione (o una vendita).

Si collega direttamente al successo della tua azienda e può essere estremamente gratificante se implementato e gestito con cura. Ha anche un impatto sui media guadagnati, in particolare WOM, di cui parleremo più nella prossima sezione.

Il consiglio più grande che posso darti riguardo al tuo sito web è quello di creare contenuti. Il content marketing è uno dei modi più efficaci per comunicare con le persone attraverso il tuo sito. La pubblicazione di articoli utili, utili e pertinenti aprirà un altro forum di discussione sugli argomenti di cui scrivi.

Quando i potenziali clienti stanno cercando online parole chiave o frasi specifiche per la tua attività e hai inchiodato il tuo SEO, i contenuti che crei e le pagine dei tuoi prodotti appariranno nei risultati di ricerca. Quando pubblichi regolarmente contenuti, creerai fiducia con i tuoi clienti.

Guadagni

Radunare una comunità attorno al tuo marchio, azienda, azienda o prodotto è la vittoria finale. Le persone che credono e si fidano completamente di ciò che crei dovrebbero essere il tuo obiettivo finale.

Queste persone non sono proprio come te, ti amano. Gli amanti del tuo marchio o della tua azienda credono che ciò che fai possa migliorare la loro vita. Poi comunicheranno i loro sentimenti positivi sul tuo marchio a chiunque ascolterà. È come avere un team PR dedicato sempre alle tue spalle.

Ora, non ci sono consigli per questa sezione, perché dal punto di vista del marketing tradizionale, i media guadagnati non sono influenzati dalla tua azienda. In realtà, i media guadagnati sono interamente influenzati dalla tua azienda. Ogni singolo touchpoint del tuo prodotto o della tua attività ha un impatto su un utente o un cliente, dall’iscrizione via e-mail, al processo di acquisto, all’assistenza clienti che ricevono. Queste persone devono essere assolutamente innamorate di ciò che fai per loro prima che diventino un avvocato per te.

Perché i media guadagnati sono così preziosi?

Ricerca online. Molte persone conducono ricerche prima di effettuare un acquisto. E mentre il tuo sito Web è il tuo canale principale, i potenziali clienti non si fermeranno qui.

Continueranno a fare ricerche su di te e sul tuo business fino a quando non saranno soddisfatti che il tuo negozio e il tuo business siano quelli da cui desiderano acquistare. Gli utenti fanno affidamento su questa prova social dai loro colleghi o altri clienti sul tuo sito per aiutare a informare le loro decisioni di acquisto.

Passaparola (WOM)

Marketing organico, non acquistato, direttamente dalla bocca del cavallo, online o offline. Il passaparola è la forma di marketing più affidabile, da un utente o cliente a un altro. Con il passaparola, il tuo marchio o prodotto è la prima cosa che viene in mente a qualcuno, di solito a causa dell’esperienza positiva (o negativa) che ha avuto con esso. Oppure, qualcuno che conosce e di cui si fida ha avuto un’esperienza positiva con la tua attività. Questo può, ovviamente, oscillare in entrambi i modi; la WOM positiva influisce sulla decisione di acquisto di un nuovo potenziale cliente quanto la WOM negativa.

Articoli e recensioni sulla tua attività su altri siti

Articoli positivi non sollecitati scritti da altre persone e pubblicati sui propri siti Web riflettono favorevolmente sulla tua attività. Le recensioni positive incidono su come le persone sentono la tua attività quando sono ancora nella fase di valutazione. Che questi articoli e recensioni vivano sui social media o su siti imparziali di terze parti, sono una risorsa guadagnata incredibilmente potente che può influenzare la decisione di un cliente di scegliere la tua azienda rispetto a un concorrente.

Testimonianze e prove sociali

Quando un cliente è al settimo cielo con il tuo prodotto, servizio, azienda o tutto quanto sopra, sarà più che felice di fornirti una testimonianza, organicamente. Le testimonianze luminose dovrebbero avere un posto d’onore nel tuo sito Web: inseriscile nella tua home page. Non è arroganza se è vero!

Guadagnare “media” non ha prezzo. È la testimonianza del mondo reale che l’esperienza che tu e / o la tua azienda offrite alle persone è significativa e utile. I media guadagnati non possono essere acquistati. Articoli a pagamento, recensioni a pagamento o testimonianze a pagamento sono attività sponsorizzate e non vengono guadagnate. Questa è la pentola d’oro proprio qui, gente!

Il marketing è una maratona, non uno sprint

Riguarda il gioco lungo. E non devi provare a fare tutto! Stai volando da solo o fai parte di una squadra modesta con tutte le mani sul ponte? Un’opzione pay-as-you-go che puoi impostare e dimenticare per un po ‘ti aiuterà a iniziare con il marketing. Più sarai coerente, più persone impareranno sulla tua attività, più imparerai quali canali funzionano meglio per te e più consapevolezza mentale guadagnerai.

Prova un canale di marketing gratuito, spendi un po ‘di denaro per alcune attività a pagamento o inizia a scrivere contenuti. Non devi impegnarti in alcun canale per sempre e puoi cambiare quanto o quanto poco puoi realisticamente ottenere in qualsiasi momento. Se hai avviato un’attività di prodotto digitale e vuoi che vada lontano, fai del marketing il tuo prossimo passo!