HTML, un’abbreviazione di Hyper Text Markup Language, è nato per la prima volta alla fine degli anni ’80 per aiutare a descrivere la struttura di un documento e per consentire il collegamento incrociato dei documenti.

L’HTML si è evoluto più volte da allora e molti sviluppatori in tutto il mondo lo utilizzano per fornire esperienze utente migliori, più veloci e più coerenti per i visitatori desktop e mobili. L’HTML ora gode della stretta associazione con due alleati: CSS e JavaScript. CSS migliora l’aspetto dell’HTML descrivendo il modo in cui dovrebbe apparire il documento. JavaScript, d’altra parte, rende l’HTML più interattivo.

Tuttavia, in questo articolo ci concentreremo sui vantaggi dell’utilizzo delle ultime versioni dello standard HTML .

Poiché sempre più persone ora preferiscono smartphone o tablet ai PC per navigare in Internet, i siti mobile friendly con una buona esperienza utente sono diventati la necessità del momento. Prestando attenzione alle attuali esigenze di rich media, cross-device e requisiti di accesso a Internet mobile, il World Wide Web Consortium (W3C) nell’ottobre 2014 ha pubblicato HTML 5, la quinta e ultima versione dello standard HTML.

Una breve introduzione a HTML5

Una delle maggiori differenze tra HTML5 e le versioni precedenti dello standard HTML è che fornisce un’interfaccia comune per caricare elementi in più browser. Poiché le versioni precedenti di HTML richiedono plug-in e API proprietari, una pagina Web creata e testata in un browser potrebbe non essere caricata correttamente in un altro browser. Ma lo stesso non è il caso di HTML5, che elimina completamente la necessità di installare un plug-in Flash consentendo all’elemento di funzionare da solo.

HTML5 è stato progettato tenendo presente lo sviluppo di applicazioni mobili multipiattaforma. Inoltre, nuove funzionalità sintattiche in HTML5, come tag video, audio e canvas, sono state specificatamente introdotte per supportare la multimedialità sui dispositivi mobili. L’archiviazione offline è anche una delle virtù di HTML5.

A differenza delle applicazioni native, le applicazioni HTML5 non si collegano al sistema operativo sottostante durante l’esecuzione in un browser web. Pertanto, gli sviluppatori che utilizzano HTML5 non devono affrontare la seccatura di affrontare i processi di sviluppo lunghi e complessi richiesti dalle applicazioni native basate sul sistema operativo interno. Con la capacità di creare siti Web visivamente accattivanti e applicazioni Web interattive, è probabile che HTML 5 veda un aumento continuo della sua popolarità.

Perché utilizzare HTML5 per il tuo sito web?

#1 consente di risparmiare sui costi di sviluppo multipiattaforma

Con HTML5 e CSS3, non è necessario scrivere più codici per diverse piattaforme mobili (come Android, iOS, Windows, ecc.). Un singolo batch di codice è abbastanza buono con HTML5 e CSS3 per funzionare su più piattaforme. Lo definiamo un vantaggio perché dover scrivere un codice per più piattaforme consente di risparmiare significativi costi di sviluppo e manutenzione.

#2 Promuove il marketing digitale e la SEO

Per ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca, la pagina web deve essere semanticamente accurata e questo è uno dei migliori punti di forza dell’HTML5. È risaputo che una pagina HTML ben strutturata è facilmente leggibile dai motori di ricerca, il che aumenta la possibilità di portare più traffico organico al tuo sito. Il contenuto è il re, ma senza una pagina web SEO-friendly, è altamente improbabile che il tuo sito si posizioni in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

Le funzionalità di markup specifiche di HTML5 aiutano i motori di ricerca a trovare facilmente elementi come immagini, video, script, fogli di stile e altro. Gli elementi semantici di HTML5, d’altra parte, consentono agli sviluppatori di definire facilmente diverse parti delle pagine web.

#3 Compatibilità con tutti i browser e dispositivi

Molti browser non sono compatibili con tutti i tipi di pagine web, ma HTML5 e CSS3 offrono supporto multi-browser e dispositivo. Con HTML5 e CSS3, gli sviluppatori possono utilizzare molte tecniche di codifica per garantire che i loro siti vengano eseguiti senza problemi su tutti i browser e dispositivi.

#4 Esperienza Web offline

Devi aver trovato app che possono essere utilizzate offline. Allo stesso modo, HTML5 consente anche di memorizzare localmente il codice e il contenuto dell’applicazione web. La cache dell’applicazione offline consente a HTML5 di supportare l’archiviazione del codice in locale. È un vantaggio per molte aziende, come la pubblicazione, in quanto consente l’accesso al sito anche quando gli utenti sono offline o non hanno una connessione Internet.

#5 Geolocalizzazione

La geolocalizzazione è un’altra brillante funzionalità dell’utilizzo di HTML5, che offre agli sviluppatori la libertà tanto necessaria per creare app specifiche per posizione. I siti di cibo ed e-commerce sono buoni esempi di app basate sulla posizione. Ogni luogo ha la sua cultura e abitudini di acquisto. Quindi, se conosci la posizione dei tuoi utenti, puoi offrire loro prodotti che sono popolari lì e capire le scelte che probabilmente faranno.

#6 Supporto multimediale

HTML5 viene fornito con elementi audio e video per incorporare e consentire la manipolazione di nuovi contenuti multimediali. WebRTC consente di connettersi ad altre persone e controllare le videoconferenze direttamente nel browser. L’API della fotocamera in HTML5 fornisce un modo per utilizzare, manipolare e memorizzare un’immagine dalla fotocamera del computer. HTML5 offre una gamma di funzionalità multimediali per migliorare l’esperienza dell’utente.

#7 Design responsive

CSS3 aiuta gli sviluppatori a creare una pagina web che sia reattiva ed estetica. Poiché è probabile che gli utenti accedano al tuo sito o alla tua app tramite desktop, tablet o smartphone, è importante che la tua pagina web abbia un bell’aspetto su tutti i dispositivi. Rispetto alle versioni precedenti di CSS e HTML, le ultime (CSS3 e HTML5) aiutano in un modo migliore a ridimensionare, rimpicciolire, ingrandire, nascondere o spostare il contenuto per farlo sembrare buono su varie dimensioni dello schermo.

CSS3 offre anche funzionalità, come bordi fantasiosi, animazione, miglioramento della tipografia, funzionalità di stile di sfondo e layout di presentazione aggiuntivi, per aggiungere fascino visivo alla pagina web. CSS3 è flessibile, quindi puoi apportare modifiche desiderabili al processo di web design modificando il codice CSS3.

#8 Esperienza utente e business intelligence migliorate

Il mix di HTML5 e CSS3 dà origine alla creazione di siti web e applicazioni web che sono user-friendly e facilmente accessibili. Ogni marketer digitale sa che una buona esperienza utente aumenta i tassi di conversione, motivo per cui molte pagine web sono già state costruite utilizzando le due lingue in questione. Inoltre, HTML5 consente di raccogliere dati importanti sul comportamento dei clienti ed eseguire analisi su questo per prendere le giuste decisioni aziendali.

Mettere HTML5 e CSS3 in uso nel modo giusto apre nuove strade agli sviluppatori per creare siti web e applicazioni web che siano user-friendly, facilmente accessibili e visivamente accattivanti. Oltre a ridurre i costi di sviluppo multipiattaforma, le due lingue danno una spinta significativa ai tuoi sforzi di content marketing e SEO. Essere in grado di farlo aumenta la visibilità della tua attività, crea valore del marchio e porta clienti più fedeli, che è la chiave per un ROI elevato.

Quindi, puoi utilizzare HTML5 e CSS3 per la tua attività per aumentare la tua copertura e ottimizzare l’esperienza web.

Noi di imprendo.io realizziamo siti web ed e-commerce, partendo dal vostro progetto grafico con tecnologia HTML5e CSS3 totalmente personalizzati e conformi alla normative W3c.

Per maggiori informazioni contattaci al numero 06.21.12.79.47 oppure compila il form su questa pagina e ti risponderemo il prima possibile!