I visitatori per la prima volta sul tuo sito web decidono rapidamente se rimanere o meno.

Il tuo sito web resiste a un test di credibilità?

Hai visto questa frase citata online e offline. Lo hai sentito nelle riunioni del dipartimento vendite e potresti averlo detto tu stesso: le persone acquistano da coloro che conoscono, apprezzano e di cui si fidano!

È uno di quei detti che sembra plausibile, ma non è vero. Almeno non del tutto.

Ecco la verità: le persone acquistano da coloro di cui si fidano!

Se i visitatori non si fidano di te, è molto meno probabile che acquistino da te, indipendentemente da quanto siano interessanti i tuoi prezzi o le tue promesse.

Il tuo sito web di e-commerce o generazione di lead resiste a un test di credibilità? Stai sfruttando le tattiche primarie che creano credibilità?

In questo approfondimento ci stiamo concentrando su come costruire in modo efficace credibilità e fiducia sul tuo sito Web utilizzando una varietà di tattiche comprovate. Ecco cosa tratteremo:

  • Il primo test di credibilità del sito Web: progettazione e prestazioni del sito Web
  • Il secondo test di credibilità del sito Web: trasparenza e autenticità dell’azienda
  • Il terzo test di credibilità del sito Web: prove sociali e sicurezza
sito web

Il primo test di credibilità del sito Web: design e prestazioni

I visitatori per la prima volta sul tuo sito web decidono rapidamente se rimanere o meno. Inizialmente, tale decisione dipenderà dal funzionamento del sito e dalle aspettative individuali.

Se il caricamento del sito richiede più di qualche secondo, molti se ne andranno senza mai vedere i tuoi contenuti. Se alcuni dei tuoi visitatori sono alla ricerca di percorsi escursionistici e vendi scarpe da trekking, potrebbero non rimanere a causa di risultati di ricerca irrilevanti.

Una volta superati i test tecnici e di pertinenza, gli acquirenti giudicheranno il tuo sito in base alla sua facilità di funzionamento (possono trovare quello che stanno cercando) e al livello di fiducia percepito che il tuo sito web impartisce.

Le tue vendite saranno direttamente correlate alla credibilità del tuo sito, dei tuoi prodotti e delle tue offerte.

In particolare, gli acquirenti devono essere sicuri di queste tre cose prima di acquistare:

  • La fiducia nella loro transazione sarà sicura
  • Credi che i tuoi prodotti siano accuratamente descritti
  • Convinto che manterrai le tue promesse riguardanti la spedizione e le garanzie

La tua capacità di stabilire tale credibilità dipenderà da come viene presentata la tua attività online. Anche i visitatori che arrivano pre-venduti tramite referral esiteranno se il tuo sito non sembra affidabile.

Parte della loro percezione riguarda l’usabilità – tendiamo a fidarci di coloro che ovviamente sanno cosa stanno facendo – e parte di ciò è psicologico e subliminale.

La prima cosa che i potenziali clienti stabiliranno è che si trovano sul sito Web giusto e che si tratta di un sito Web utile, non di un sito Web minaccioso.

Suggerimento per la credibilità del sito Web:

  1. Conosci i tuoi migliori clienti e soddisfali. Sviluppa l’esperienza utente e la strategia dei contenuti che diano fiducia al tuo pubblico specifico. Il tuo primo lavoro è stabilire che sei esattamente il tipo di negozio che cercano i tuoi potenziali clienti.

Ecco alcuni dei fattori che contribuiscono a posizionare la credibilità:

  • Dai alla tua clientela principale la sensazione generale del tuo sito. Abbiamo visto aziende assumere designer che hanno grandi idee, ma scarsa conoscenza del pubblico. I risultati sono invariabilmente disastrosi. Vedrai alcuni cowboy comprare i loro jeans a Bergdorf Goodman. E vedrai alcuni socialite che acquistano un abito nel Wilco Farm Store. Fiducia e credibilità sono i fattori inespressi per entrambi, anche quando il prodotto ha lo stesso marchio e design.
  • Pubblica chiaramente il nome della tua attività e le informazioni di contatto e facilita l’individuazione. Le prospettive vogliono sapere che sei reale. E le aziende reali hanno indirizzi fisici e numeri di telefono, non solo indirizzi e-mail.
  • Utilizza la stessa lingua e terminologia sul tuo sito utilizzata dal tuo pubblico principale per descrivere i tuoi prodotti e servizi. Usa le parole di settore solo dove il tuo cliente farebbe lo stesso. Gli acquirenti si fidano del linguaggio che comprendono. Non vogliono consultare un dizionario per capire le tue descrizioni o offerte.
  • Correggi la tua copia per grammatica e ortografia. Se non ti puoi fidare di scrivere correttamente una parola comune, come possono gli acquirenti fidarsi di te per ottenere l’ordine giusto? Abbiamo anche visto siti educativi con parole errate. Questo è un primo esempio di una buca di fiducia. Più sei in grado di fare le cose semplici nel modo giusto, più i tuoi visitatori crederanno di poter fare le cose più grandi nel modo giusto.
  • Evidenzia le garanzie di reso, rimborso e soddisfazione. Gli acquirenti vogliono sapere che possono fidarsi di te e indicare la tua volontà di sostenere i tuoi prodotti è assolutamente un modo eccellente per creare quella fiducia.
siti web

Il secondo test di credibilità del sito Web: trasparenza e autenticità dell’azienda

Suggerimento 2 per la credibilità del sito Web: “Conoscere” e “Mi piace” sono importanti per l’e-commerce, ma non sono mai qualità indipendenti; sono sempre legati alla fiducia.

Il tuo compito non è vantarti ed è non corteggiare. Coloro che paragonano le vendite agli appuntamenti tendono a dimenticare che una mossa sbagliata può portare a un forte schiaffo in faccia invece di un bacio della buonanotte.

I visitatori lavorano dall’alto verso il basso: il tuo sito, la tua attività, il tuo personale. Ogni touchpoint dovrebbe aiutare a costruire la fiducia e la fiducia.

Ecco alcuni esempi di come farlo:

  • Rendi unica la tua pagina “Informazioni”. Diventa personale. Conosci il tuo pubblico e mettiti in relazione con loro in modo da creare fiducia. Le aziende di e-commerce a volte pensano che la pagina Informazioni sia solo un segnaposto richiesto. Non è. Racconta la storia del tuo marchio. Costruisci affinità. Fai sapere ai tuoi visitatori che ti interessa stabilire una comunicazione chiara. Le pagine sono come sedersi per una tazza di caffè o un tè insieme. Possono costruire il legame tra te e il potenziale cliente, o possono danneggiare la credibilità.
  • Sii reale, non ridicolo. Attenzione ai copywriter che amano impilare su vaghi descrittori. Gli acquirenti si sono confrontati con affermazioni come “Il meglio della qualità del denaro può comprare!” perdi rapidamente ogni speranza di essere sincero e onesto con loro. La tua nuova linea di canne da pesca potrebbe essere stata testata e dimostrata “100 volte più resistente della fibra di carbonio”, ma perderai credibilità affermando che le canne sono “infrangibili”.
  • Sii utile, non invadente. Non ti piace essere costretto ad acquistare, e neanche ai tuoi visitatori. Potrebbe esserci una linea sottile che aiuta gli acquirenti ad avanzare nel percorso delle vendite e li stimola insieme con un bastone, ma la maggior parte dei visitatori sentirà la differenza, anche se non possono esprimere esattamente di cosa si tratta. Ogni volta che un annuncio pop-up mette in chiaro per il visitatore la tua preoccupazione è più di ottenere una vendita rapida che di fornire valore ai tuoi clienti, perdi credibilità.
  • Mostra le foto della tua gente. Non fermarti ai colpi di testa del tuo CEO e dei tuoi funzionari, mostra i ritratti dietro le quinte del personale del servizio clienti che aiuta a risolvere i problemi, la tua linea di produzione prepara gli ordini, i tuoi sviluppatori lavorano all’ultima sfida. Alla gente piace fare affari con le persone, non con i marchi. Quanto più personale sei, tanto più opportunità hai per costruire la fiducia (la credibilità del sito web).
  • Vantati della tua azienda e del tuo personale. Mostra ai visitatori che sei orgoglioso di ciò che sei e di ciò che fai. I tuoi prodotti sono realizzati localmente? Dillo così. Mostrare fiducia – purché non sia infondata – è uno dei segreti per convincere gli altri ad avere fiducia in te. Non dichiarare mai qualcosa che non è vero, ma mai trattenere qualcosa che non lo è. Dopotutto “Non si sta vantando, se è vero!”

Il terzo test di credibilità del sito Web – Prova sociale e sicurezza

La prova sociale è un grande persuasore. I tuoi visitatori crederanno a ciò che i loro colleghi dicono più velocemente di quanto accetteranno i reclami nella tua copia di vendita.

Non smettere di pubblicare recensioni dei clienti, però. Aggiungi altri tipi di contenuti di terze parti per creare credibilità negli occhi e nelle menti dei tuoi visitatori.

Suggerimento 3 sulla credibilità del sito Web: ciò che dici di te crea conoscenza del consumatore. Ciò che gli altri dicono di te crea fiducia nel consumatore. Una forte credibilità richiede entrambi.

Ecco idee di prova social / di terze parti per aumentare la credibilità del sito Web:

  • Mostra loghi ed elenchi di clienti e clienti. Recensioni e segnalazioni positive con fotografie e nomi sono come soldi in banca per siti di e-commerce.
  • Mostra loghi ed elenchi di organizzazioni giornalistiche che hanno scritto su di te. Tuttavia, non rivendicare il logo di una pubblicazione senza giustificazione. Il pagamento di un annuncio in una rivista, a proposito, non costituisce la loro approvazione. Essere scoperti nel tentativo di indurre in errore i visitatori è un percorso rapido per perdere credibilità.
  • Mostra frammenti di titoli e storie che stabiliscono le tue abilità. Se non sei ancora menzionato in un articolo di approfondimento, fallo accadere. Ogni azienda ha o fa cose di cui vale la pena parlare, ma potrebbe essere necessario aiutare quella conversazione.
  • Non censurare recensioni poco lusinghiere, ma aggiungono credibilità. Prodotti e siti Web con tutte le recensioni a 5 stelle sembrano hokey. Quando ricevi una recensione negativa, rispondi sinceramente e senza difensiva.
  • Mostra i simboli di attendibilità che illustrano le precauzioni di sicurezza del tuo sito, le iscrizioni alle associazioni di imprese, i premi e così via.
  • Elenca siti Web e / o link ad articoli su siti Web che evidenziano la tua azienda.
  • Più recensioni e valutazioni in stelle, meglio è. Se ricevi troppe recensioni negative, è più probabile un problema di servizio clienti che un problema di pubbliche relazioni.

L’implementazione di badge di fiducia in tutto il tuo sito può essere uno dei metodi più efficaci per stabilire la credibilità del tuo sito web. Abbiamo costantemente riscontrato che i badge di fiducia rappresentano un approccio di impatto non solo per migliorare le conversioni, ma anche per ridurre i tassi di abbandono del carrello.

Un esempio di come utilizzare efficacemente i badge di fiducia per accrescere la tua credibilità è disponibile su The Shoe Mart. Questo marchio di calzature di fascia alta si è avvicinato a The Good con l’obiettivo di ridurre l’abbandono del carrello sul loro sito Web, senza dover utilizzare sconti o detrarre l’esperienza dell’utente.

Per aiutare a raggiungere questo obiettivo, il nostro team ha implementato una serie di badge di fiducia in tutto il sito del cliente per affermare la credibilità in ogni fase del percorso del cliente.