Le recensioni dei clienti sono parte integrante dell’esperienza di acquisto dei clienti su Amazon. I clienti utilizzano queste recensioni per saperne di più sul prodotto, valutare se soddisfa le loro esigenze e prendere decisioni di acquisto informate.

Le recensioni dei clienti aiutano anche i venditori a capire le opinioni dei loro clienti sui loro prodotti, quali caratteristiche o aspetti dei prodotti piacciono ai clienti e quali aree necessitano di miglioramenti.

Le recensioni forniscono anche ai venditori idee su come migliorare i loro prodotti. Affinché le recensioni dei clienti continuino a fornire questi vantaggi a clienti e venditori, devono rimanere un riflesso vero e autentico delle esperienze dei clienti con i prodotti.

Amazon ha politiche specifiche che hanno lo scopo di proteggere l’autenticità delle Recensioni dei clienti e ti chiediamo di conformarti a queste politiche e di segnalare eventuali violazioni che potresti notare.

Abbiamo fornito collegamenti alle nostre pagine delle norme di seguito. Tieni presente che Amazon ha una politica di tolleranza zero nei confronti di eventuali violazioni delle recensioni dei clienti. Se rileviamo tentativi di manipolazione delle recensioni dei clienti, intraprendiamo azioni immediate che potrebbero includere, ma non essere limitate a:

  • Ritiro dei privilegi di vendita su Amazon.
  • La rimozione di tutte le recensioni del prodotto e l’impedimento al prodotto di ricevere recensioni o valutazioni future.
  • Cancellazione permanente del prodotto da Amazon.
  • Azione legale contro il venditore.

Amazon ti chiede di esaminare attentamente le politiche di Recensioni dei clienti e correggere eventuali azioni di violazione. È importante che tu istruisca i tuoi partner commerciali, i dipendenti e tutti i partner di terze parti con cui lavori (ad esempio, come le agenzie pubblicitarie) su queste politiche e qualsiasi infrazione da parte dei tuoi partner commerciali, dipendenti o agenzie di terze parti potrebbe risultare nelle azioni di contrasto, anche se sono avvenute senza la tua conoscenza o il tuo consenso

Ecco alcuni esempi di violazioni alle Recensioni dei clienti:

  • Un venditore pubblica una recensione del proprio prodotto o del prodotto di un concorrente.
  • Un venditore offre a una terza parte una ricompensa finanziaria, uno sconto, prodotti gratuiti o altro compenso in cambio di una recensione sul proprio prodotto o sul prodotto della concorrenza. Ciò include l’utilizzo di servizi che vendono recensioni dei clienti, siti Web o gruppi di social media.
  • Un venditore si offre di fornire un rimborso o un rimborso dopo che l’acquirente ha scritto una recensione (incluso il rimborso tramite un metodo di pagamento non Amazon). Ciò potrebbe essere fatto tramite la messaggistica acquirente-venditore su Amazon o contattando direttamente i clienti o utilizzando servizi di terze parti, siti Web o gruppi di social media.
  • Un venditore utilizza un servizio di terze parti che offre prodotti gratuiti o scontati legati a una recensione (ad esempio, un club di recensioni che richiede ai clienti di registrare il proprio profilo pubblico Amazon in modo che i venditori possano monitorare le loro recensioni).
  • Un familiare o un dipendente del venditore pubblica una recensione del prodotto del venditore o di un prodotto della concorrenza.
  • Un venditore chiede a un revisore di modificare o rimuovere la propria recensione. Potrebbero anche offrire un rimborso o un altro compenso a un revisore in cambio di ciò.
  • Un venditore devia le recensioni negative da inviare a loro o a un meccanismo di feedback diverso mentre le recensioni positive vengono inviate ad Amazon.
  • Un venditore crea una relazione di variazione tra i prodotti con l’obiettivo di manipolare le recensioni e aumentare la valutazione a stelle di un prodotto tramite l’aggregazione delle recensioni.
  • Un venditore inserisce una richiesta per una recensione positiva di Amazon o un incentivo in cambio di una recensione nella confezione del prodotto o nella scatola di spedizione.
  • Un venditore utilizza un account cliente per scrivere o modificare una recensione sul suo prodotto o su quello della concorrenza

Inoltre Amazon qualche mese fa ha sconsigliato di lasciare recensioni “incentivate“; Poco dopo, Amazon ha iniziato a eliminare retroattivamente le recensioni dai tester dei prodotti.

E ora i venditori che hanno partecipato ai test sui prodotti hanno ricevuto più e-mail direttamente da Amazon dove sottolineava che i venditori che non rispettano questo divieto saranno puniti con la sospensione chiusura del loro account Seller Central.

Quindi Attenzione!

Ecco un Email di Amazon a tutti i venditori nel mercato:

Ciao,
Di recente abbiamo aggiornato le nostre norme per vietare le recensioni incentivate, comprese quelle pubblicate in cambio di una copia gratuita o scontata del prodotto. Hai ricevuto questa email perché i prodotti che vendi hanno ricevuto recensioni incentivate in passato. Se in futuro tenterai di acquisire recensioni incentivate, i tuoi privilegi di Amazon verranno sospesi o annullati.
Consideriamo una recensione incentivata se hai influenzato o puoi influenzare la recensione direttamente o indirettamente, anche monitorando se una recensione è scritta e fornendo o trattenendo qualsiasi vantaggio futuro in base al fatto che una recensione sia scritta o al contenuto della recensione. Di seguito sono riportati alcuni esempi in cui una recensione è considerata incentivata e non è consentita:

– Fornisci un prodotto gratuito o scontato, un buono regalo, uno sconto, un pagamento in contanti o un altro compenso in cambio della recensione.
– Fornisci o trattieni prodotti gratuiti o scontati o altri vantaggi in futuro a seconda che il cliente scriva una recensione.
– Utilizzi un servizio di revisione in cui l’appartenenza continua dei revisori dipende dalla scrittura delle recensioni.
– Utilizzi un servizio di revisione in cui puoi valutare i clienti in base alle loro recensioni.
– Utilizzi un servizio di revisione in cui i clienti registrano il loro profilo pubblico Amazon in modo da poter monitorare le loro recensioni dei tuoi prodotti.
Incentivare le recensioni dei clienti viola le nostre politiche e potrebbe violare il Federal Trade Commission Act.
Le seguenti azioni sono generalmente consentite, a condizione che tu rispetti le restrizioni di cui sopra:
– Puoi offrire sconti generalmente disponibili a tutti i clienti Amazon, come le offerte lampo.
– È possibile distribuire prodotti gratuiti in occasione di fiere, convegni o altri luoghi simili in cui non è possibile monitorare se i destinatari scrivono una recensione o forniscono o trattengono vantaggi in base al fatto che una recensione sia scritta o al contenuto della recensione.

Le modifiche di cui sopra si applicano solo a categorie di prodotti diverse dai libri. Continuiamo a consentire l’antica pratica di fornire copie di revisione anticipata dei libri.
Per ulteriori informazioni, visitare le seguenti pagine della Guida:
Attività e azioni vietate al venditore:

Le linee guida di Amazon Review sono ancora un poco chiare sull’incentivazione

Le precedenti dichiarazioni rilasciate da Amazon non erano molto chiare all’inizio, e molti venditori sono stati lasciati a chiedersi cosa esattamente è ancora consentito per quanto riguarda lasciare una recensione secondo le linee guida per le recensioni di Amazon.

Almeno l’ultima e-mail di Amazon ha definito chiaramente un paio di scenari. I seguenti non sono elenchi completi, ma contengono le principali azioni vietate dall’attuale politica di revisione di Amazon:

Bandito

  • L’uso di servizi di revisione in cui l’appartenenza dei tester dipende dalla pubblicazione di una recensione
  • L’uso di servizi di revisione in cui i tester vengono selezionati per i test in base alle recensioni che ha lasciato
  • L’uso di servizi di revisione in cui un tester fornisce il proprio profilo Amazon in modo che possa essere verificato se una recensione è stata lasciata

Consentito 

Sconti offerti che sono generalmente disponibili per tutti i clienti Amazon come le offerte lampo

Fin qui tutto bene, ma c’è ancora un’area grigia che lascia spazio a molti altri scenari in cui non è ancora chiaro se l’azione sia consentita o meno:

  • È consentito utilizzare una piattaforma di sconti in cui i venditori possono offrire prodotti ridotti ma i clienti non devono lasciare una recensione?
  • Molti club di revisione hanno abbandonato la revisione obbligatoria dall’aggiornamento delle linee guida per la revisione di Amazon, quindi va bene utilizzarle ora?
  • Posso condividere codici sconto all’interno di un gruppo chiuso, ad esempio il mio gruppo Facebook?
  • Posso regalare un codice coupon in cambio dell’iscrizione alla mia newsletter?
  • Si può dare una recensione anche su un prodotto scontato? E in tal caso, che tipo di dichiarazione di non responsabilità dovrebbe essere inclusa in modo che sia conforme alle linee guida di revisione di Amazon e anche ai regolamenti FTC?

Questa situazione poco chiara è molto insoddisfacente per i venditori, ovviamente, perché da un lato si minacciano conseguenze drastiche (account chiuso), ma dall’altro non è chiaro cosa costituisca esattamente una violazione della politica di revisione di Amazon – lasciando spazio a interpretazione.

Vi ricordo che è sempre bene comunque affidarsi ad uno specialista che abbia una conoscenza approfondita delle politiche di Amazon e che possa, già in via preventiva, fornirvi consulenza riguardo alle attività legittimamente consentite sul portale ed assistervi, in caso di sospensione e/o blocco del vostro Account Seller, nella predisposizione di un corretto piano di azione.

Grazie alla nostra esperienza lo staff di imprendo.io sa come elaborare il miglior piano d’azione per la riattivazione del tuo account Amazon Seller!

  • Prima di tutto facciamo un analisi dell’account di vendita amazon
  • Apriamo un reclamo al supporto di amazon per verificare se è stato un loro errore o un errore del venditore.
  • Andiamo a redigere il piano di azione, che è il documento che serve per sbloccare un account bloccato.

Restiamo a disposizione per ogni problema, contattaci compilando questo form e ti risponderemo il prima possibile.